CONFARTIGIANATO NAPOLI

La Confartigianato Imprese Napoli costituita il 5 marzo del 1944 rappresenta da oltre 70 anni, sul territorio della provincia di Napoli, gli interessi delle imprese artigiane e delle piccole imprese in generale. Da sempre impegnata nell’erogazione dei servizi di base (contabilità e paghe) raggiungendo nei primi anni ottanta la gestione di circa 1.000 pratiche fiscali, da qualche anno la nuova dirigenza congiuntamente a una squadra di funzionari particolarmente esperti ed illuminati ha lavorato per rilanciare l’associazione a 360 gradi partendo da un’attenta analisi dei bisogni delle imprese associate.

La crescita dell’Associazione è negli anni stata sempre costante, si è puntato in modo particolare sul potenziamento di alcuni servizi pressoché inesistenti dieci anni fa, come patronato, credito e formazione, tale investimento ci ha consentito di dotare la nostra Associazione di tutti gli strumenti utili per rispondere adeguatamente e a tutto campo ai bisogni degli associati.

L’impegno profuso giornalmente ci ha permesso di ottenere lusinghieri risultati nel campo del credito, del patronato e della formazione professionale e dei nuovi servizi in genere. Non ci sentiamo di considerare “un’eccellenza” la rappresentanza politico sindacale in quanto a nostro avviso attività fondante per un’associazione di categoria ed indispensabile propulsore per lo sviluppo delle attività di servizi connesse all’associazione. Anche in questo caso ci risulta difficile evidenziare un rapporto particolarmente privilegiato con qualche istituzione o referente politico, di contro possiamo affermare con assoluta certezza di aver svolto il ruolo della rappresentanza con costanza e professionalità tali da consentirci oggi di rappresentare, sul territorio della provincia di Napoli, un punto di riferimento per le istituzioni e per tutti i referenti politici del territorio.

A conforto di quanto detto riteniamo di essere presenti su tutte le iniziative che si sono svolte negli ultimi anni sul nostro territorio (protocolli d’intesa, patti territoriali, tavoli di concertazione, P.I.T., comitati, commissioni, gruppi di lavoro su temi generali e su temi specifici).

In tutti questi momenti di aggregazione, talvolta anche sterili di risultati, la Confartigianato attraverso la nostra presenza ha potuto rappresentare il proprio punto di vista il più delle volte con contributi consistenti, che possono essere in qualunque momento riscontrati dalle evidenze degli atti dei contesti in cui siamo stati chiamati a partecipare. Ci piace ricordare con orgoglio, in fine, la sensibilità che la nostra associazione ha rivolto ai giovani, istituendo uno sportello in grado di fornire loro tutte le informazioni necessarie e le soluzioni alle difficoltà che incontrano per poter realizzare la loro idea imprenditoriale.

L’attività dello sportello ci ha consentito nel corso degli anni di creare oltre 200 nuove imprese i cui titolari hanno meno di 35 anni.

Comments are closed.